Sul sito www.mtv3.fi è possibile vedere una video intervista con Eero, Aki e Lauri riguardo il prossimo Dynasty Tour e la data in Albania che i The Rasmus suoneranno il prossimo mese, qui potete vedere l’intervista, mentre di seguito potete leggerne la traduzione:
 
Intervistatore: Il vostro nuovo album uscirà molto presto, e questo Dynasty tour è l’unico tour in Finlandia che farete con questo album, giusto?
Lauri: Sì, questo è il nostro tour in Finlandia. Non abbiamo avuto un vero tour qui da parecchio. I fans finlandesi ci hanno mandato messaggi del tipo “Hey ragazzi ma dove siete finiti?”. Un bel tour, praticamente intorno alla Finlandia. La gente di questi tempi si fa centinaia di chilometri per dei concerti, quindi credo che ci sarà una bella atmosfera in questo tour.
 
Intervistatore: Ma non credete che questi concerti toglieranno qualcosa alla promozione del disco, che è in parte quello a cui servono i tour?
Aki: Penso che nessuno di noi la pensi così. Se ci sono altri gruppi con cui tu suoni o comunque con cui ti trovi bene, quando suoni in Europa, sono proprio questi gruppi che ti prendono a calci nel sedere per far sì che tu dia il meglio nei concerti. Penso che sia solo fantastico avere più gruppi nel tour. Per di più sono persone meravigliose, e penso che saranno un paio di fantastiche settimane, o otto concerti, o com’era? Sono davvero felice che si sia potuto fare questo.
 
Intervistatore: Avete qualche novità per quanto riguarda l’estero, nuove nazioni?
Aki: Buffo che tu l’abbia chiesto. Ho ricevuto un’email 2 settimane fa, in cui ci chiedevano se volevamo andare a suonare a Tirana, in Albania. Ho risposto immediatamente, non ho neanche letto tutto, perché non siamo mai stati in Albania.
Lauri: Scommetti che è andato a vedere quante nazioni ha sulla sua lista.
Aki: Tutti noi abbiamo queste liste di paesi dove siamo stati con il gruppo. C’è questa specie di gara che va avanti.