Segui il The Rasmus Hellofasite su:

The Rasmus Live 2012 / Volume II

39 concerti, 16 paesi, migliaia di chilometri, infinite ore in coda, 112 minuti di puri The Rasmus in tour.
Non perdetevi il nuovo DVD, è un'edizione limitata!

Significato Delle Canzoni

Black Roses:

Livin’ In A World Without You

Livin’ In A World Without You è stata l’ultima canzone che abbiamo scritto per l’album e questa canzone ha come cambiato tutto il coro dell’album perché è molto diversa dalle altre canzoni, ha una vibrazione più elettronica di una normale canzone rock e questa canzone ha anche influenzato le altre canzoni nel mixaggio finale dell’album. Il testo riguarda qualcosa di orribile accaduto nel mondo nel momento in cui stavamo scrivendo la canzone, ma non voglio parlarne molto, voglio che le persone trovino i loro propri significati dal testo mentre la ascoltano.

Ten Black Roses

Ten Black Roses dev’essere la canzone più vecchia dell’album perché ho scritto la melodia per il coro nel ’98, stavo cercando di creare un pezzo classico per la chitarra ed in realtà un sacco di idee richiedono anni per svilupparsi e trovare il loro posto nella nostra musica. Questo testo parla di un legame molto speciale tra due persone, c’è una ragazza a cui piacciono le rose nere e c’è solo un ragazzo che lo sa e qualche volta lui manda queste rose nere a questa ragazza.

Ghost Of Love

Ghost Of Love è iniziata da un riff alla chirarra di Pauli, questa canzone è molto influenzata dagli anni ’80 che hanno giocato una parte enorme nelle nostre vite quando eravamo più giovani e in questo caso abbiamo iniziato a scrivere la canzone dal titolo, avevamo lì il titolo “Ghost Of Love” e stavamo solo pensando a cosa ci veniva in mente da questo, e questo è stato un modo fantastico di approcciare alla canzone.

Justify

Justify è stata la prima canzone che abbiamo scritto per l’album, questa canzone ha una strana sensazione triste ma positiva, è divertente come il primo demo è quasi uguale all’ultima versione della canzone. Il testo riguarda le mie personali esperienze, come la strofa “I should go and find myself before I go and ruin someone else”.

Your Forgiveness

In questo testo essere innamorati diventa la religione di qualcuno e penso che è meglio tenere per se alcuni segreti qualche volta, piuttosto che essere come un libro aperto. Questa canzone inizia come una canzone elettronica ma poi cambia verso lo stile degli anni ’80, una canzone hard rock, quindi penso che questa canzone voleva essere un po’ di entrambi.

Run To You

Abbiamo avuto l’idea per il coro con Pauli, in cima ad un tetto a Los Angeles, guardando il tramonto, e la cosa divertente è che la melodia è molto finlandese e non so cos’è successo in quella notte, ma immagino che sentivamo la mancanza di casa o qualcosa del genere. Questa canzone mi da la sensazione di un film noir degli anni ’40 o ’50, con i ragazzi che stavano per partire per la guerra e le ragazze lasciate indietro con i loro fazzoletti bianchi.

You Got It Wrong

You Got It Wrong è forse la canzone più rock dell’album, ha un riff di chitarra furioso e un sacco di ritmo durante tutta la canzone. Questa canzone ha un testo particolarmente amaro, parla di questo orfano che sente di essere stato tradito e usato.

Lost And Lonely

Lost And Lonely sarà un’eccezionale canzone da suonare dal vivo perché al suo interno ci sono un sacco di ritmi pesanti e questa canzone inoltre mi ricorda la scorsa estate passata in un posto chiamato Folegandros, una piccola isola in Grecia dove abbiamo scritto la maggior parte delle canzoni dell’album; alla fine c’è un piccolo tributo strumentale ai Metallica.

The Fight

The Fight è una delle canzoni più veloci che abbiamo mai scritto, è veramente una canzone da guerra vichinga e diventa veramente pesante e orchestrale verso la fine. Il messaggio della canzone è che non devi mai arrenderti, la battaglia è fino alla fine.

Dangerous Kind

Dangerous Kind mi ricorda i vecchi Rasmus, è una specie di canzone alla moda, è molto diversa dalle altre canzoni sull’album, mi ricorda anche un’altra canzone che abbiamo fatto nel passato chiamata “Man In The Street” e quello era il periodo in cui stavamo facendo più queste cose fuori dal normale.

Live Forever

Live Forever è la canzone piena di ricordi degli anni passati, le persone sono cambiate, le persone sono andate avanti con le loro vite ma i ricordi in qualche modo li continuano a tenere collegate; voglio solo mettere i miei più bei ricordi in questa canzone e veramente si amalgama bene con queste melodie malinconiche al piano.

Hide From The Sun:

Night After Night (Out Of The Shadows)

È come la seconda parte di “In The Shadows” ma, musicalmente, è un argomento diverso. Nella prima parte, ero un po’ disperato, mi sono posto delle domande sulla vita e ho aspettato un aiuto e le risposte. Ho vissuto delle cose che mi hanno permesso di risolvere alcuni dei miei problemi. Quindi ho pensato che sarebbe stato bello arrivare con una storia e dare un seguito a questa canzone.

Lucifer’s Angel

Ho letto alcuni libri che parlavano di storie di 400 anni fa, di persone che volevano aiutare gli altri, volevano cambiare il mondo. Tutti dicevano che queste persone erano streghe, che erano state mandate da Satana. Erano persone brave e curiose e furono uccise, bruciate, penso che la stessa cosa succeda oggi quando qualcuno ha una nuova visione, una nuova idea, e le persone sono spaventate e respingono questi personaggi. Ho solo trovato una connessione tra il presente e il nostro passato.

Last Generation

È una delle mie preferite. Senza dubbio anche un’ottima canzone da suonare.

Dead Promises

Questa canzone è quella che ha più contrasti, ed è anche la più drammatica. All’inizio avevo i riff alla chitarra, ma quando ho ascoltato il sound degli Apocalyptica, ho subito detto che sarebbe stato perfetto per questa canzone. Che parla di scelte di vita. Quando siamo in tour, la vita è diversa. A volte inizi ad addormentarti dove il sole inizia a calare. Non possiamo vivere tutto il tempo con il sole nascosto. La realtà ritorna velocemente, una volta finiti i concerti. Anche in quel caso non possiamo celare i nostri volti.

Immortal

Questa canzone è forse un po’ più complicata del solito, perché ci sono molte cose al suo interno. È abbastanza diversa dalle altre ed è una delle mie favorite. È abbastanza melodica con molti riff di chitarra. Parla del futuro, della fine del mondo in modo metaforico. Qualcosa di diabolico arriverà da noi. Quindi, dobbiamo scappare prima di scomparire.

Sail Away

Questa canzone si è imposta da sé. Stavo suonando la chitarra e mi sono detto “È una canzone molto bella così com’è”. L’ho suonata agli altri e l’abbiamo tenuta molto semplice.

Dancer In The Dark

Mi piace Björk. Mi è anche piaciuta molto la storia del film “Dancer In The Dark” perché mi ci posso ritrovare. Lei teneva un segreto, stava diventando cieca e doveva nasconderlo. Ho provato circa le stesse sensazioni. Se ho grandi problemi, non verrei a dirteli. Me li terrei per me e proverei a risolverli da solo, anche se non è sempre la soluzione migliore.

Dead Letters:

First Day Of My Life

La felicità per il nostro tour tedesco. Stavamo guardando un film nel retro del tourbus, e nel film c’era una frase “attraverso l’oscurità”. Ho preso la mia chitarra e ho fatto il ritornello immediatamente. La canzone riguarda il gruppo, stare in tour e sognare.

In The Shadows

Abbiamo fatto un concerto a Vaasa (Finlandia) e stavamo per caso aspettando di suonare una canzone nel sound check. La canzone fu finita in una vacanza in Tailandia. In Svezia la canzone fu descritta come un mix di Kent e Muse, che mi fa molto piacere. Il testo colora il tempo, quando i progetti per la vita sono pronti, ma tutto è ancora incerto.

Still Standing

Ritmo spirituale. Riguarda un amico passato, che sento come se fosse presente tutto il tempo.

In My Life

Canzone egoista, che parla di scelte. Ho deciso la mia vita come volevo che fosse, ma non sono sotto le scarpe di nessuno. Incalza le persone, che ripetono solo che non sanno che cosa fare della loro vita, a svegliarsi. La frase ” la mia vittoria è la tua sconfitta” è presa in prestito da una canzone dei Killer.

Time To Burn

Sentimento di mente ristretta. La canzone parla dell’essere spaventato di perdere la tua privacy. Come divento sospettoso di tutti, quando la gente segue quello che fai. Cosa sta guardando quella persona, cosa gli/le ho fatto?

Guilty

Questo lavoro prende molto tempo. Non ho il tempo per i vecchi amici e per la famiglia. E quando vedi gli amici, vedi quanto sei un ragazzo noioso, quando non hai nient’altro da raccontare che del gruppo. Non sono un superuomo, le mie forze sono limitate.

Not Like The Other Girls

Parla di una mia amica, la cui vita l’ho vista in disparte. Una ragazza, che ha più esperienze nel perdere, ma che riesce a vivere ancora normalmente. Sembra solo che ci sono troppe nubi nere sopra la testa della ragazza.

The One I Love

La mia piccola piaga. Penso sia molto comune, che quando ottieni qualcosa che vuoi, vuoi qualcosa di altro. Non riesci a rispettare quello che hai. Devo essere più consapevole.

Back In The Picture

C’è della gente che ha avuto esperienze dure nella loro vita, ma continuano a sognare. Nonostante le difficoltà devi avere il coraggio di essere quello che sei e essere a posto con te stesso. Con i tuoi errori.

Funeral Song

È una canzone d’amore riguardo al fatto che ho ferito una persona molte volte. Non sono così bravo con le persone. Così prendo la mia punizione nei miei sogni.

Into:

Madness

Eero: “Madness è una canzone pop melodica che ha scritto Lauri. Parla dei sentimenti provati quando abbiamo dovuto rimpiazzare il nostro batterista. Era come se fossimo andati alla deriva come gruppo.”
Lauri: “È una storia di 5 anni. Le parole non dipendono assieme ma ognuna ha un significato speciale.”

Bullet

Eero: “La scura canzone Bullet è stata l’ultima ad essere finita.”
Lauri: “Parla dei proiettili e delle armi. Nah, parla delle persone che fanno delle scemenze…”
Eero: “Quando sei deluso dall’amore.”

Chill

Eero: “È una canzone lenta e calma. È stato facile farla. Pauli ha fatto la melodia della chitarra per il ritornello e per i versi.”
Lauri: “È una canzone in puro stile Kent. Non voglio dire nient’altro a tal proposito, non mi ricordo.”

F-F-F-Falling

Eero: “Questa canzone è stata scelta per diventare il primo singolo, perché è qualcosa di speciale. Le persone pensano ‘Cos’è questo? Non suona come TR!’ quando ascoltano la canzone.”
Lauri: “La prima frase, riguardo al non andare a scuola di lunedì. È vero, perché il lunedì era il giorno in cui provavamo le nostre nuove canzoni.”

Heartbreaker

Eero: “Quando ho ascoltato per la prima volta Heartbreaker, pensavo che fossero gli Iron Maiden o Bon Jovi. Mi piace la storia. C’è una ragazza che è stata una regina per tutta la sua vita, e poi perde il controllo.”
Lauri: “La ragazza esiste veramente, ma non possiamo parlarne.”

Smash

Eero: “Smash è una canzone metodica. È veramente stupefacente.”
Lauri: “È una storia tetra. Un mio amico morto di eroina sei mesi fa. Ha un significato profondo.”

Someone Else

Eero: “Someone else è una ballata, lenta, di facile andatura e semplice. Ci sono parole immaginarie, per esempio questa ragazza che beve il sangue del dinosauro per mantenere la forza. Lei pensa di dipendere da qualcuno.”
Lauri: “Penso che è maggiormente una canzone d’amore.”

Small Town

Eero: “Small town è una canzone molto matura. Apri gli occhi e vedi, questa piccola città è paurosa.”
Lauri: “È una città schifosa.”
Eero: “Quando non sei soddisfatto con te stesso e non stai bene. Tutto il tempo. Ma quando conosci te stesso puoi essere ovunque.”

One & Only

Eero: “Questa canzone suona come la più vicina ai vecchi Rasmus. Lauri l’ha scritta quando era a Suutarila, dove vivono i suoi genitori, ed era andato per vedere i suoi vecchi vicini di casa.”
Lauri: “I vecchi amici avevano iniziato a mettere su famiglia e chiesero: ‘Come va’ amico?’ e io ‘Come, come va’ amico?’.”

Last Waltz

Eero: “Last Waltz è la prima canzone che abbiamo suonato con Aki. All’inizio era diversa, ma poi l’abbiamo cambiata. Ha questa sicura attitudine per il cinema.”

The Rasmus Hellofasite Fan Club

Entra anche tu a far parte del The Rasmus Hellofasite Fan Club, il fan club italiano dei The Rasmus,
nato per sostenere e promuovere il gruppo nel nostro paese e come punto di aggregazione per tutti i fan italiani

Prossimo concerto:

In questo momento non ci sono concerti in programma